Ricerca per parola chiave:

(titolo, relatore, laureando)

Virtual reality modeling e gestione informatizzata del patrimonio architettonico e ambientale
Responsabile ricerca: Alessandro Merlo, Giorgio Verdiani
Gruppo di ricerca: I. Agostini, F. Andreazzoli, E. Bechelli, S. D. Amico, E. Del Grande, S. Di Grazia, G. Galeotti, E. Ganghereti, F. Grillotti, M. Gasperini, C. Jelencovich, G. Lavoratti, A. Meo, E. Pellegrini, A. Peruzzi, F. Tioli, D. Troiano, M. Zucconi
Anno accademico:
Rilevamento digitale borgo fortificato di Sorana

Rilevamento digitale borgo fortificato di Sorana

La ricerca che ha per oggetto il borgo fortificato di Sorana (Pescia, PT) si colloca all’interno di quelle attività sperimentali che hanno lo scopo di definire dei metodi di rappresentazione e di comunicazione della conoscenza alternativi o complementari a quelli tradizionali.

Il rilevamento integrato dell’insediamento e la successiva lettura delle strutture antropiche – dal territorio all’architettura, passando per la città – ha consentito di individuare quegli elementi in grado di fornire indicazioni utili per la ricostruzione a posteriori, mediante soluzioni informatizzate che utilizzano tecnologie legate al virtual reality modeling, dei processi storici di formazione e trasformazione dell’ambiente urbano e territoriale.

Dati laserscanner, rilievi topografici e diretti, valutazioni sul paesaggio e sul territorio, indagini stratigrafiche, archeologiche e geologiche, ricerche storiche e campagne fotografiche mirate hanno permesso la ricostruzione tridimensionale digitale del borgo di Sorana, un modello capace di restituire i caratteri edilizi e urbani principali all’interno di uno spazio virtuale dinamico che facilita la comprensione delle regole fondamentali che hanno guidato lo sviluppo del borgo stesso, senza mai rinunciare alla qualità metrica dei manufatti.

Il modello tridimensionale in oggetto si configura, infine, come potenziale strumento di catalogazione e classificazione (GIS 3D) degli elementi costitutivi della città, divenendo un utile palinsesto per una lettura puntuale dell’insediamento a compendio delle abituali figurazioni bidimensionali.

Associazione AssForm

PROGRES È UN COMPARTO DI ASSFORM

Formazione Ricerca Cultura