Energie rinnovabili: nuovo impianto a Cheves, in Perù

Saranno investiti 400 milioni di dollari per l’impianto idroelettrico a Cheves progettato nel Perù.
L’annuncio è stato dato dalla SN Power, joint venture tra le norvegesi Statkraft e Norfund, già presente nel Paese sudamericano attraverso la gestione di 8 centrali idroelettriche per un totale di 273 MW. Il nuovo impianto, che sarà realizzato sul fiume Haura in una località a circa 130 chilometri a nord di Lima, avrà una potenza di 168 MW. Sfrutterà un salto di 600 metri di altezza e richiederà la realizzazione di 14 chilometri di gallerie. Secondo le stime della compagnia, la sua entrata in servizio consentirà di evitare emissioni di anidride carbonica per un quantitativo di 394.000 tonnellate annue. Il progetto, che sarà portato a termine entro la fine del 2013, è stato sviluppato nell’ambito del Clean Development Mechanism (CDM), strumento previsto dal Protocollo di Kyoto per consentire ai Paesi industrializzati con vincoli di emissione di realizzare nei Paesi in via di sviluppo progetti utili alla riduzione delle emissioni di gas serra.

Fonte: La Stampa

  • Share

Tags: , ,