Tocco di Casauria: paesino abruzzese modello di eco-energia, in prima pagina sul New York Times

Italia in prima pagina sul New York Times grazie a un paesino abruzzese di 2.700 abitanti: il progetto per la produzione di energia alternativa realizzato a Tocco da Casauria, in provincia di Pescara, viene proposto oggi come modello esemplare nel campo della produzione di energia pulita. La foto delle pale abruzzesi immerse nelle vecchie montagne d’ Abruzzo apre la front page del più importante giornale al mondo.
Un’antica città italiana ha ora il suo vento di ritorno titola il quotidiano, sottolineando che Tocco da Casauria grazie al suo sistema di produzione di energia rinnovabile produce più elettricità di quanta ne consumi, riuscendo così a fare profitti con l’eccedenza. Qualcosa di straordinario sta succedendo in Italia scrive il New York Times, che nel suo servizio di apertura riferisce nel dettaglio della storia dell’ impianto di Tocco da Casauria, uno degli 800 casi “verdi” sviluppatisi di recente sul territorio italiano. Dovendo far fronte a costi dell’elettricità sempre più alti – scrive il quotidiano americano, citando dati di Legambiente – piccole comunità di una Nazione conosciuta più per i suoi problemi con i rifiuti che non per la sua ‘consuetudine ambientalista’ trovano la salvezza economica producendo energia rinnovabile. Più di 800 comunità italiane producono oggi più energia di quanta ne consumino grazie alla recente realizzazione di impianti di energia rinnovabile. Nel caso di Tocco da Casauria, definito “la quint’essenza di un tipico paese italiano di 2.700 abitanti”, l’energia rinnovabile è stata una “benedizione”. Grazie alle sue pale eoliche e ai suoi pannelli solari, hanno elettricità in abbondanza tanto il cimitero del paese quanto il suo complesso sportivo, senza parlare delle case residenti. Tocco è in gran parte ancora aggrappato al passato. Tuttavia da un punto di vista energetico Tocco è molto dentro al futuro scrive il New York Times. Che fa di Tocco un esempio da seguire anche in America.

Fonte: Ansa

 

  • Share

Tags: , ,