Power Flowers: quando l’eolico è bello

Amsterdam, la patria dei mulini a vento, è ora la patria dei Power Flowers. Dietro al suggestivo nome si nasconde un modo per usare l’energia eolica in zone densamente abitate. Create dall’ Amsterdam Based Studio, NL Architects, i Power Flowers sono molto di più di quanto dice il loro nome. Gli architetti hanno dotato le turbine di piccole eliche che raggruppate in piccoli gruppi aiutano a generare energia elettrica.
I Power Flower sono costruiti con una struttura simile a un albero. Montati su un asse verticale questi ”fiori” possono produrre energia dal vento e le turbine possono anche essere collegare con smart grid o pannelli solari. Ideali anche per un uso domestico o commerciale.

Fonte: EcoBlog

  • Share

Tags: , , ,