Cellulari: eco ricaricarli con il bonsai solare da salotto

Un piccolo albero tecnologico, un bonsai – très chic da tenere su un mobile – pronto a “nutrire” la batteria del nostro telefono cellulare in modo green.

Si chiama Solar Bonsai Electree, è stato inventato dal designer francese Vivien Muller ed è in grado di ricaricare gli apparecchi elettronici catturando l’energia solare grazie ai 27 pannelli fotovoltaici installati sulle punte dei suoi rami.

«L’ispirazione per Electree è arrivata in primo luogo osservando gli alberi: le foglie degli alberi naturali sono in realtà dei “pannelli solari” – ha commentato Muller  – La natura ha selezionato nel corso di milioni di anni, le strutture più efficaci per catturare l’energia del sole, la loro forma è quindi secondo me il miglior mezzo per sfruttare questo tipo di risirsa».

L’invenzione, riportata recentemente sul blog di tecnologia Red Ferret, ha trovato il connubio perfetto tra fonti pulite, esteticità e funzionalità. Attraverso i pannelli solari in silicio amorfo, il mini – albero riesce a immagazzinare l’energia solare in una batteria da 13.500 mAh (Milliampere-hour) situata sotto la base del congegno.

Dopo 36 ore di sole la batteria è pronta per essere usata e, attraverso una connessione Usb, è in grado di ricaricare i più svariati dispositivi tecnologici mobili come telefoni cellulari e lettori Mp3, dando contemporaneamente un tocco di classe al salotto di casa.

 

Fonte: http://gogreen.virgilio.it/news/green-design/cellulari-eco-ricaricarli-bonsai-solare-salotto_4687.html

  • Share