Si dà il via alla II edizione del Master internazionale nel settore delle costruzioni in collaborazione con Stati Uniti e India

Il Dipartimento di Ingegneria Strutturale della Federico II lancia la II edizione del Master in Emerging Technologies for Construction

E’ aperto il bando di selezione della 2° edizione del Master di II livello in Emerging Technologies for Construction (www.metec.unina.it).

Dopo il grande successo riscosso dalla I edizione finanziata, nell’ambito del Programma Master Around, dal Settore delle Politiche Giovanili e del Forum Regionale della Gioventù della Regione Campania, il Dipartimento di Ingegneria Strutturale dell’Università di Napoli Federico II ripropone il Master internazionale in collaborazione con l’Università della California, Berkeley, (USA), la Missouri University of Science and Technology, Rolla (USA) e l’Indian Institute of Technology, Madras (India).

Il Master, parzialmente finanziato dal MIUR, è aperto a coloro i quali, entro la data di scadenza del bando (prossimo 10 gennaio), abbiano conseguito una laurea in Architettura e/o Ingegneria Civile, Edile, Edile-Architettura e per l’Ambiente ed il Territorio o titolo equipollente, e offre l’opportunità di frequentare un percorso di studio riguardanti la formazione di esperti nel campo delle nuove tecnologie per le costruzioni, con riferimento alla protezione dai terremoti, ai nuovi materiali strutturali, al recupero ed al rinforzo delle costruzioni esistenti, ai sistemi innovativi di controllo della risposta strutturale, alle nuove tecniche di monitoraggio e diagnostica, alle tecnologie avanzate nell’ingegneria delle fondazioni e degli scavi ed all’ingegneria geotecnica sismica.

Il Master prevede un forte coinvolgimento delle aziende, con la partecipazione attiva di professionalità di alto livello e grande esperienza che ricoprono ruoli chiave nel settore delle costruzioni e sensibili all’inserimento nel mondo del lavoro.

Il Master (60 CFU) prevede un semestre presso la Federico II, dove gli allievi con una conoscenza della lingua inglese inferiore al livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento frequenteranno un corso di lingua inglese (9 CFU) tenuto da insegnanti madrelingua finalizzato alla preparazione dell’esame per la certificazione FCE o TOEFL più due corsi (9 CFU ciascuno) a scelta; al termine di questa fase d’aula, gli allievi entreranno in contatto con le aziende partner attraverso incontri/seminari per preparare la successiva fase di tirocinio (3 CFU), ed un secondo semestre sempre presso la Federico II o una delle Università partner. Parallelamente è previsto un tirocinio aziendale per l’acquisizione di 12 CFU.

Coordinatore: prof. Giorgio Serino

Costo d’iscrizione:€ 3000,00

Scadenza domande: 10 gennaio 2012

Per ulteriori informazioni: metec@unina.it; 081-7683411.

  • Share