Archivio della categoria ‘CORSI & MASTER’

PIDA – Premio Internazionale Ischia di Architettura 2014

pida concorso internazionale di architetturaIl concorso dedicato agli Alberghi e alle SPA più belle del mondo.

Al via la settima edizione del PIDA – Premio Internazionale Ischia di Architettura, nato con l’ambizione di diventare il premio di riferimento per gli alberghi e le SPA più belle del mondo. Anche quest’anno gli architetti, i designer, i progettisti sono chiamati a confrontarsi sul tema impegnativo dell’ “Architettura dell’Ospitalità”.
I premi della settima edizione si sono moltiplicati e diversificati in:
– Premio PIDA Alberghi e SPA (opere realizzate);
– Premio PIDA Concept Alberghi e SPA (opere non realizzate);
– Premio PIDA Ottagono (l’albergo del 2030 che rispecchi i principi enunciati nel tema dell’EXPO 2015);
– Premio PIDA CasaClima (l’albergo che rispetti l’ambiente);
– Premio PIDA Analist (il premio sugli alberghi dato da una giuria popolare che vota il suo progetto preferito su Facebook).

Il PIDA, in coerenza con il tema del prossimo Expo2015, si pone una domanda, semplice e complessa al tempo stesso: “È possibile assicurare a tutta l’umanità un’alimentazione buona, sana, sufficiente e sostenibile?”. Da tale riflessione, incentrata sulla sostenibilità applicata all’alimentazione, nasce il tema della sezione del premio “PIDA Ottagono”: è necessario, infatti, immaginare attraverso un concept il modello ideale di albergo che, nell’orizzonte 2030, riesca a soddisfare il quesito sopraenunciato, riunendo al proprio interno almeno 100 posti letto, SPA, ristorante, palestra, piscina e centro congressi per 200 persone.

La scadenza per la inoltrare la propria candidatura è fissata per il 22 giugno 2014.

Il 4 luglio la graduatoria dei vincitori sarà comunicata su sito istituzionale: i primi tre classificati, però, saranno svelati soltanto nella cerimonia di premiazione finale il 25 luglio.

Questi i premi in palio:
1° classificato sezione Premio PIDA “Alberghi” = € 3.000;
1° classificato sezione Premio PIDA “SPA”= € 1.000;
1° classificato sezione Premio PIDA “Concept Alberghi”= € 1.500;
1° classificato sezione Premio PIDA “Concept SPA”= € 500;
1° classificato sezione Premio PIDA “Ottagono” = € 1.000, un abbonamento al magazine e la pubblicazione del progetto;
1° classificato della sezione Premio PIDA “CasaClima”: corso base + corso avanzato CasaClima;
2° classificato della sezione Premio PIDA “CasaClima”= corso base CasaClima +2 testi+abbonamento per un anno alla rivista ufficiale;
3° classificato della sezione Premio PIDA “CasaClima”= corso base CasaClima;
1° classificato della sezione PIDA Analist: software e formazione tecnica in materia di risparmio energetico per un controvalore di € 2.000;
2° e 3° classificato di tutte le sezioni= attestato di riconoscimento PIDA.

Fonte:  EdilPortale

Share

Presentazione Architettura e Natura 2014 Seconda Edizione del Premio Simonetta Bastelli

SimonettaBastianelli

Dopo il successo dell’evento Architettura e Natura 2013, che ha visto riuniti paesaggisti di fama internazionale, quali Franco Zagari e Jordi Bellmunt Ichiva, l’Associazione Simonetta Bastelli ha il piacere di presentare la seconda edizione, il 19 Febbraio 2014, presso la Casa dell’Architettura di Roma. L’evento, con il premio internazionale, dedicato a Simonetta Bastelli, è finalizzato a diffondere la cultura del paesaggio di qualità, con particolare attenzione alle nuove generazioni, e intende ampliarne la conoscenza, in un idoneo rapporto tra architettura e natura. Con esso si vuole altresì allargare gli orizzonti didattici di educatori, insegnanti, studenti, amministratori ed operatori, architetti e cittadini affinché sappiano trasmettere l’amore per il paesaggio come un bene per la persona ed un valore per la collettività.

Il 19 febbraio 2014, saranno presentati ed illustrati i bandi della seconda edizione del Premio Architetto Simonetta Bastelli, con il programma di Architettura e Natura 2014, previsto per il mese di Settembre 2014, ancora a San Venanzo, con le premiazioni, il workshop, il convegno e numerosi eventi collaterali.

Saranno, inoltre, presentati ed esposti i progetti vincitori e selezionati per ciascuna categoria della prima edizione del Premio Simonetta Bastelli e saranno illustrati i risultati del Workshop.

Sarà presentato, inoltre, il catalogo edito da Palombi editore contenente la pubblicazione di tutti i progetti pervenuti nelle diverse sezioni, i risultati del workshop, le opere d’arte, la mostra fotografica e l’allestimento.

 

MERCOLEDì 19 FEBBRAIO 2014, CASA DELL’ARCHITETTURA, ROMA.

 

APERTURA MOSTRA ore 15,30

 

INAUGURAZIONE E PRESENTAZIONE ore 17.30

 

Saluti Istituzionali
Alessandro Ridolfi, Vice Presidente Ordine Architetti PPC di Roma e provincia
Introduce
Alfonso Giancotti, Presidente CTS Casa dell’Architettura

 

Interventi
– Francesca Valentini, Sindaco del Comune di San Venanzo

– Franco Zagari, Comitato Scientifico Associazione Culturale Architetto Simonetta Bastelli

– Silvia Giani, In rappresentanza dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Terni

– Giuseppe Strappa, Presidente della Giuria della I edizione del Premio

– Francesco Ghio, Presidente della Giuria del Workshop

– Achille Maria Ippolito, Presidente Associazione Culturale Architetto Simonetta Bastelli

 

Saranno presenti i vincitori ed i tutors del workshop

 

INFO Cinzia Capalbo Tel. (+39) 3465138111

e-mail: associazione@simonettabastelli.comcapalbocinzia@gmail.com

Share

Si dà il via alla II edizione del Master internazionale nel settore delle costruzioni in collaborazione con Stati Uniti e India

Il Dipartimento di Ingegneria Strutturale della Federico II lancia la II edizione del Master in Emerging Technologies for Construction

E’ aperto il bando di selezione della 2° edizione del Master di II livello in Emerging Technologies for Construction (www.metec.unina.it).

Dopo il grande successo riscosso dalla I edizione finanziata, nell’ambito del Programma Master Around, dal Settore delle Politiche Giovanili e del Forum Regionale della Gioventù della Regione Campania, il Dipartimento di Ingegneria Strutturale dell’Università di Napoli Federico II ripropone il Master internazionale in collaborazione con l’Università della California, Berkeley, (USA), la Missouri University of Science and Technology, Rolla (USA) e l’Indian Institute of Technology, Madras (India).

Il Master, parzialmente finanziato dal MIUR, è aperto a coloro i quali, entro la data di scadenza del bando (prossimo 10 gennaio), abbiano conseguito una laurea in Architettura e/o Ingegneria Civile, Edile, Edile-Architettura e per l’Ambiente ed il Territorio o titolo equipollente, e offre l’opportunità di frequentare un percorso di studio riguardanti la formazione di esperti nel campo delle nuove tecnologie per le costruzioni, con riferimento alla protezione dai terremoti, ai nuovi materiali strutturali, al recupero ed al rinforzo delle costruzioni esistenti, ai sistemi innovativi di controllo della risposta strutturale, alle nuove tecniche di monitoraggio e diagnostica, alle tecnologie avanzate nell’ingegneria delle fondazioni e degli scavi ed all’ingegneria geotecnica sismica.

Il Master prevede un forte coinvolgimento delle aziende, con la partecipazione attiva di professionalità di alto livello e grande esperienza che ricoprono ruoli chiave nel settore delle costruzioni e sensibili all’inserimento nel mondo del lavoro.

Il Master (60 CFU) prevede un semestre presso la Federico II, dove gli allievi con una conoscenza della lingua inglese inferiore al livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento frequenteranno un corso di lingua inglese (9 CFU) tenuto da insegnanti madrelingua finalizzato alla preparazione dell’esame per la certificazione FCE o TOEFL più due corsi (9 CFU ciascuno) a scelta; al termine di questa fase d’aula, gli allievi entreranno in contatto con le aziende partner attraverso incontri/seminari per preparare la successiva fase di tirocinio (3 CFU), ed un secondo semestre sempre presso la Federico II o una delle Università partner. Parallelamente è previsto un tirocinio aziendale per l’acquisizione di 12 CFU.

Coordinatore: prof. Giorgio Serino

Costo d’iscrizione:€ 3000,00

Scadenza domande: 10 gennaio 2012

Per ulteriori informazioni: metec@unina.it; 081-7683411.

Share