Archivio della categoria ‘Saie’

Parte il piano di revamping di BolognaFiere

Siamo lieti di condividere con tutti gli amici di SAIE la notizia dell’inizio dei lavori di riqualificazione e ampliamento del nostro Quartiere Fieristico. 100 milioni di euro di investimento, un obiettivo finale di 140.000 mq. di superficie espositiva, una visione completamente nuova dello spazio fieristico: a BolognaFiere i percorsi diventeranno spazi urbani porticati con giardini e attività di ristorazione, e in tutti gli edifici giocherà un ruolo fondamentale l’illuminazione naturale.

 

 

SAIEConcrete e SAIE Precast Technology

Alla prossima edizione di SAIE, tornano in contemporanea, i saloni SAIEConcrete e , organizzati in collaborazione con la Consulta del Calcestruzzo.
L’accordo recentemente siglato tra ATECAP e SAIE – Associazione Tecnico Economica del Calcestruzzo Preconfezionato, oltre a rinnovare fino al 2015 una collaborazione già consolidata nel tempo, sancisce la vitalità di un settore cruciale nel panorama delle costruzioni italiane e la posizione di spicco che SAIE mantiene nel mondo dell’edilizia.
SAIEConcrete, in programma a SAIE 2011, assicura, anche attraverso la partnership con ATECAP e la Consulta del Calcestruzzo, un programma di iniziative in grado di coinvolgere tutti gli operatori della filiera del calcestruzzo, che qualificano ulteriormente la manifestazione quale momento di cultura specializzata di altissimo livello per gli operatori e i professionisti del mondo delle costruzioni.
“Stringere un’alleanza progettuale che vada oltre la partecipazione episodica a eventi fieristici e che si inserisca in un percorso di più ampio respiro per la crescita industriale del settore del calcestruzzo – dichiara Silvio Sarno, presidente Atecap – rappresenta un punto di snodo fondamentale nelle politiche dell’Atecap. Siamo convinti infatti che la “fiera” possa diventare un attore sempre più determinante nel processo di valorizzazione delle caratteristiche e delle potenzialità dell’intera filiera. Inoltre, ciò rientra anche in una logica di ottimizzazione economica degli investimenti nel sistema delle presenze e degli eventi aggregativi.”
Alcune anticipazioni sulle iniziative di SAIE 2011 nello speciale dedicato a SAIE “Constraction” in allegato a Edilizia e Territorio e Ambiente&Sicurezza di giugno. La versione integrale è disponibile cliccando qui.

SAIE 2011 è il luogo dove esporre i vostri materiali, sistemi e tecnologie.

Vieni a SAIE 2011

Share

In cerca di giovani talenti. Il futuro dell’architettura.

Torna SAIESelection, il concorso internazionale riservato a studenti e progettisti under 40.

Dopo le due fortunatissime edizioni del 2009 e 2010 che hanno visto la partecipazione di centinaia di progetti provenienti da tutto il mondo, torna SAIESelection, il concorso incentrato sui temi di maggiore attualità nel panorama delle costruzioni, organizzato da BolognaFiere con l’ausilio di Archi-Europe e dedicato a studenti e progettisti under 40. Titolo dell’edizione 2011 è “Innovare, Integrare, Costruire – Soluzioni innovative sostenibili”, pensato per promuovere e selezionare progetti di architettura che, integrando sistemi, prodotti e tecnologie innovative, propongano edifici di nuova realizzazione e interventi di recupero sostenibili. L’obiettivo è mantenere l’altissimo livello qualitativo dei lavori delle scorse edizioni, come espresso dalla commissione giudicatrice presieduta da Mario Cucinella.

Tre i parametri fondamentali richiesti ai progetti in concorso: l’applicazione di criteri di sostenibilità in riferimento a tutto il ciclo di vita dell’edificio; la scelta di soluzioni innovative volte all’integrazione di differenti tecnologie, con particolare riferimento agli aspetti energetici, alle soluzioni che utilizzino sistemi ad alta integrazione e alle tecnologie di particolare efficienza in termini di sicurezza nelle operazioni di cantiere; infine, la valutazione dei costi di progetto, accompagnati da schemi che ne evidenzino il vantaggio in termini di costi di costruzione, di esercizio e di manutenzione.

I progetti saranno selezionati e valutati sulla base di una delle quattro tecnologie prevalenti adottate: metallo&vetro, laterizio, legno, calcestruzzo. Data di lancio del concorso è il 15 marzo 2011, mentre la data di scadenza per la presentazione dei lavori è il 3 settembre 2011. I progetti selezionati – 3 per ciascuna categoria – verranno premiati nel corso di SAIE 2011, in programma dal 5 all’8 ottobre, durante il Forum “L’Architettura delle Nuove Generazioni“, e verranno esposti nell’ambito di una mostra allestita per tutta la durata della manifestazione. Il regolamento di SAIESelection 2011 è scaricabile dal sito www.archi-europe.com.

SAIE 2011 , è il luogo dove esporre i vostri materiali, sistemi e tecnologie.
Vieni a SAIE 2011

Share

Andil e Confindustria Ceramica al SAIE 2011

Andil e Confindustria Ceramica parteciperanno, attraverso la loro comune Federazione Confindustria Ceramica Laterizi, al SAIE 2011. Una presenza importante, su una superficie complessiva di 1.000 metri quadri all’interno del padiglione 22 (LaterSaie), con aree espositive dedicate all’impiego delle diverse tipologie di materiali e ai prodotti innovativi. Inoltre, uno spazio comune raccoglierà le attività di documentazione sui materiali, i prodotti e le iniziative intraprese a favore delle imprese, soprattutto quelle nel campo dello sviluppo sostenibile. 

In particolare, nell’area espositiva allestita da Andil verranno mostrate le più recenti novità tecniche e strutturali in materia di costruzioni relative all’uso delle diverse tipologie di laterizio. Applicazioni che sottolineeranno una volta di più il rispetto dell’ambiente che questi materiali sono in grado di fornire in termini d’uso delle materie prime, di ottimizzazione produttiva, di risparmio energetico, affidabilità strutturale e comfort abitativo. Leggi il documento completo.

Dell’impiego del laterizio come materiale ideale per la ricostruzione post-sismica si parlerà anche a L’Aquila nell’ambito del Salone della Ricostruzione, 7 – 9 luglio, in un seminario organizzato da SAIE in collaborazione con GBC Italia e con il patrocinio di ANDIL.

SOSTENIBILITA’ E MATERIALI TRA INNOVAZIONE E TRADIZIONE
Prodotti e tecnologie in laterizio per il costruire sicuro e sostenibile

L’Aquila, 8 luglio ore 10.00 – 13.30

SALONE DELLA RICOSTRUZIONE – SALA GAUDì, Via Rodolfo Volpe, (AQ)

Partecipazione gratuita. Iscrizione su www.edilio.it

SAIE 2011 è il luogo dove esporre i vostri materiali, sistemi e tecnologie.
Vieni a SAIE 2011

www.saie.bolognafiere.it

Share

Accordo BolognaFiere – Ance sul “saper costruire”

BolognaFiere, organizzatore di SAIE, e ANCE hanno siglato un importante accordo di collaborazione, finalizzato alla diffusione della cultura del “saper costruire” e a sostegno del settore.

L’accordo di collaborazione prevede la realizzazione e la promozione, in ambito SAIE negli anni 2011 e 2012, di un articolato programma di iniziative dedicate alle tematiche di maggiore importanza e attualità da sviluppare in collaborazione e dando vita a un gruppo di lavoro che ottimizza strategicamente i rispettivi know-how, mettendoli al servizio delle aziende, degli operatori e dei professionisti del mondo delle costruzioni.

“L’intesa raggiunta mira all’affermazione di una nuova cultura del costruire che restituisca vigore ad un settore ancora assediato dalla crisi” – ha sottolineato il presidente dell’Ance Paolo Buzzetti.

Attraverso il protocollo di collaborazione siglato, Ance mette a disposizione delle proprie associate la piattaforma espositiva SAIE, che assicura una visione completa della filiera delle costruzioni e di quanto il mondo delle industrie è
pronto ad offrire alle aziende in termini di prodotti, tecnologie e macchinari innovativi.

Maggiori informazioni all’indirizzo www.saie.bolognafiere.it/stampa/comunicati_2011.

Share

I materiali innovativi – Seminario Online SAIEnergia 7 giugno

Il secondo appuntamento con i seminari on-line, coordinati da Mario Cucinella, è per martedì 7 giugno, ore 15 – 17. Il seminario dal titolo “I materiali Innovativi”, si propone di approfondire il tema dell’integrazione dei materiali innovativi in architettura attraverso il dialogo di un progettista con esperti e aziende che studiano e realizzano materiali e tecnologie innovative per il settore delle costruzioni.

“L’architettura deve trovare nuove forme d’espressione attraverso l’interazione delle sue tecnologie. Non si tratta solo di utilizzare nuovi materiali, ma anche di ripensare alla forma, di procedere con il cambiamento del modo di pensare un edificio in modo da renderlo capace di utilizzare poca energia. La tecnologia deve lasciare spazio alla conoscenza del costruire, alla relazione con il clima, alla materia.
Credo molto nella ricerca di materiali tecnologicamente avanzati capaci di migliorare la nostra vita e le performance degli edifici. Molto meno in una ricetta bioecologica del momento.
Sostenibilità e architettura possono integrarsi in una grande opportunità creativa per disegnare edifici con nuovi linguaggi e un atteggiamento maggiormente etico, sensibile”.
Mario Cucinella ne parla con Graniti Fiandre, un’azienda che sta lavorando per produrre soluzioni tecnologicamente avanzate, e con Chiara Tonelli che sta seguendo l’esperienza della Università di Roma nella progettazione e costruzione del modulo abitativo solare MEDinItaly che partecipa al concorso SolarDecathlon Europe 2012 e il cui progetto sarà presentato in anteprima a SAIE.

Programma
Relatore e coordinatore del webinar: Mario Cucinella, MCA – Mario Cucinella Architects

Intervengono:
Mario Cucinella, MCA – Mario Cucinella Architects
Chiara Tonelli, DIPSA – UniRomaTre, Faculty Advisor SDE2012
Graziano Verdi – Presidente e AD Graniti Fiandre
Gianfranco Sassi – Key Account Manager Graniti Fiandre

Partecipazione gratuita e iscrizione su www.edilio.itwww.saie.bolognafiere.it

 

Share

Il contributo dei sistemi informatici, dall’analisi dell’efficienza energetica alla gestione e manutenzione dell’edificio.

Sostenibilità e Sistemi Informatici

Terza tappa del percorso di incontri verso SAIE 2011

25 maggio, ore 9.30 – 13.30

Roma – Casa dell’Architettura — Sala Grande Acquario –
Ordine degli Architetti PPC di Roma e Provincia
Piazza Manfredo Fanti, 47

Info

http://www.saie.bolognafiere.it/

Share

Prodotti e soluzioni sostenibili per l’edilizia e l’architettura

Sostenibilità e involucro

Seconda tappa del percorso di incontri verso SAIE 2011

18 maggio, ore 9.30 – 13.30

Udine – Polo Scientifico dei Rizzi – Aula A
Via delle Scienze 208

Info

http://www.saie.bolognafiere.it/


Share

SAIE -Workshop Internazionale

Un appuntamento con il patrocinio di SAIE e SAIEnergia- BolognaFiere

 

La Provincia di Bologna e Urban Center Bologna hanno il piacere di invitarla al
WORKSHOP INTERNAZIONALE

DOPO L’ESPLOSIONE URBANA
una nuova alleanza tra città e campagna

Bologna, 2-7 Maggio 2011
Sala Borsa / Urban Center
Piazza  Nettuno 3

martedì  >  3 maggio  >  ore 17.00 – 19.30
conferenza > progetto urbano e periferie
Paolo Feltrin  Università di Trieste
Carles Llop  Universitat Politècnica de Catalunya
Cino Zucchi  Politecnico di Milano
modera Filippo de Pieri  Politecnico di Torino
introduce Giacomo Venturi  Vicepresidente Provincia di Bologna

mercoledì  >  4 maggio  >  ore 17.00 – 19.30
conferenza >  città contemporanea e paesaggio agrario
Andrea Branzi Politecnico di Milano
Antonio Di Gennaro Studio Risorsa SRL, Napoli
Richard Ingersoll  Syracuse University, Firenze
modera Annalisa Trentin  Università di Bologna

giovedì > 5 maggio  >  ore 17.00 – 19.30
conferenza > lo spazio dell’uomo e lo spazio della natura
Cristina Bianchetti  Politecnico di Torino
Aldo Cibic  Studio CIBIC & PARTNERS, Milano
Pierpaolo Tamburelli Studio BAUKUH, Genova
modera Michele Bonino  Politecnico di Torino

venerdì  >  6 maggio  >  ore 16.00 – 18.30
conferenza >  la campagna in città
Pierre Donadieu  Ecole du Paysage de Versailles
Maria Mininni  Politecnico di Bari
modera Alessandra Furlani  Direttore editoriale “Territori”

sabato  >  7 maggio  >  ore 10.00 – 13.30
dopo l’esplosione urbana, i risultati del workshop
Matteo Agnoletto  Università di Bologna
Michele Bonino  Politecnico di Torino
Francesco Evangelisti  Urban Center Bologna
Giovanni Franceschelli  Rizoma Studio Bologna
Marco Guerzoni  Provincia di Bologna
Jovan Ivanovski  University of  Skopje
Carles Llop  Universitat Politècnica de Catalunya
Gilles Novarina  Istituto di Urbanistica di Grenoble
Federico Zanfi  Politecnico di Milano
introduce Giacomo Venturi  Vicepresidente Provincia di Bologna
modera Alessandro Delpiano  Provincia di Bologna

lectio magistralis
Xaveer De Geyter   XDGA Brusseles
introduce Matteo Agnoletto  Università di Bologna

Il consumo di territorio agricolo, la dispersione insediativa, la compromissione dei paesaggi periurbani, rappresentano gli effetti negativi dello sviluppo di una parte delle città occidentali.
In questi ultimi tempi riviste specializzate e quotidiani generalisti ospitano – con progressiva enfasi – dati e notizie sull’invasione del cemento verso le zone agricole, testimoniando una preoccupazione dell’opinione pubblica sempre più diffusa.  Si guarda preoccupati al futuro del territorio e delle città, chiedendo spesso come azione urgente l’interruzione del consumo di nuovo suolo agricolo, arginando lo sviluppo urbano a favore di pratiche di riqualificazione degli insediamenti esistenti. Questo ciclo di conferenze si intreccia con il workshop “dopo l’esplosione urbana”; attività che insieme interrogano i partecipanti (e tutti i cittadini) circa i futuri possibili (e desiderabili) delle città a partire da “una nuova alleanza” con l’agricoltura. Per produrre idee e suggestioni progettuali, raccontare casi concreti, dialogare tra differenti saperi, attorno al bene comune “città”.

è una iniziativa promosso da
Provincia di Bologna | URBANIA
con Urban Center Bologna
nell’ambito del programma europeo CREPUD-MED

coordinamento
Facoltà di Architettura “Aldo Rossi”, Alma Mater Università degli Studi di Bologna

con la partecipazione di
Universitat Politècnica de Catalunya (ES), Institut d’Urbanisme de Grenoble (FR), University “SS. Cyril and Methodius” of Skopje (MK), Politecnico di Milano (IT), Politecnico di Torino (IT),
Facoltà di Architettura “Aldo Rossi” Cesena (IT

con il Patrocinio di
Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori
Ordine degli Architetti di Bologna
Biblioteca Sala Borsa
BolognaFiere
SAIE Salone Internazionale dell’Edilizia
SAIE Energia

in occasione di
150° Anniversario dell’Unità d’Italia

 

INFO

www.provincia.bologna.it/pianificazione

www.saie.bolognafiere.it

Share

SAIE in Abruzzo


Appuntamento dal 7 al 9 luglio in Abruzzo con il “Salone della ricostruzione”, organizzato da ANCE Abruzzo e CARSA, in collaborazione con BolognaFiere e SAIE.

Un’importante iniziativa a due anni di distanza dal terremoto che il 6 aprile ha sconvolto la città de L’Aquila e i comuni limitrofi. È infatti in programma a Monticchio, in provincia de L’Aquila, da giovedì 7 a sabato 9 luglio 2011, il “Salone della Ricostruzione. Restauro, innovazione, green economy”, evento promosso dalla sezione ANCE Abruzzo e dall’agenzia di comunicazione CARSA S.r.l., partner organizzativo, e realizzato in collaborazione con BolognaFiere – SAIE , Verona Fiere – Marmomacc e Samoter, GBC Italia.
Il Salone raccoglierà gli stand delle aziende appartenenti ai settori del recupero e del restauro, della nuova edificazione, delle reti e delle infrastrutture, che potranno esporre i prodotti, sistemi e tecnologie inerenti i temi della ricostruzione, dell’innovazione, del social housing e della green economy.
SAIE sarà in particolare coinvolto sul tema della protezione sismica, sostenibilità e materiali della tradizione mediterranea e sulle nuove norme tecniche e soluzioni software, iniziative che verranno riprese durante SAIE 2011.

La conferenza stampa si terrà venerdì 22 aprile 2011 alle ore 11 presso la sede ANCE de L’Aquila.

Maggiori informazioni all’indirizzo www.salonedellaricostruzione.it.

SAIE 2011 è il luogo dove esporre i vostri materiali, sistemi e tecnologie.
Vieni a SAIE 2011

www.saie.bolognafiere.it

Share

SAIE e l’innovazione sulla stampa nazionale

Saie e l’innovazione all’interno del RAPPORTO EDILIZIA nel supplemento “Affari & Finanza” di La Repubblica del 18 aprile 2011.

“I prodotti selezionati per “SAIE una vetrina sul futuro” sono segnalati in una pagina di comunicazione pubblicata sulla stampa nazionale, e sulle riviste di settore.

Giunta ormai alla sua settima edizione, la Guida alle Novità SAIE è l’appuntamento annuale di riferimento nel settore delle costruzioni per quanto riguarda l’innovazione tecnologica e i nuovi prodotti, sistemi e materiali per l’edilizia. Nell’ambito di tale iniziativa, la rassegna SAIE. Una vetrina sul futuro individua ogni anno, tramite una giuria di esperti, i prodotti presentati nel corso del Salone bolognese che rappresentano le linee di sviluppo per il futuro del settore.

Quest’anno la giuria ha selezionato 27 prodotti, suddivisi nelle quattro linee di tendenza: “progetto integrato”, “progetto sostenibile”, “recupero” e “velocità e facilità di montaggio in cantiere”, che verranno premiati nel corso di SAIE 2011, in programma dal 5 all’8 ottobre.

I prodotti selezionati sono segnalati in una pagina di comunicazione pubblicata sulla stampa nazionale, e sulle riviste di settore, in particolare:

  • il giorno 11 aprile sul dorso Economia de Il Corriere della Sera e sul supplemento di La Repubblica “Affari & Finanza”;
  • il giorno 12 aprile su Il Sole 24 Ore.
  • il giorno 18 Aprile su Affari & Finanza – Rapporto Edilizia

Tutti i dettagli sulla campagna uscita e sui prodotti selezionati posso essere reperibili nella sezione SAIE una vetrina sul futuro presente sul sito.”

 

www.saie.bolognafiere.it

 

Share

Il percorso GBC e SAIE 2011

Il tema della sostenibilità e dell’efficienza energetica nel settore delle costruzioni è un tema molto sentito e posto tra le priorità sia della Comunità Internazionale che della Comunità Europea, poichè sostenibilità ed efficienza energetica sono gli elementi chiave per la riqualificazione dell’ambiente urbano oltre che di rilancio dell’edilizia in chiave green economy.

In questo panorama nel 2010 SAIE – da molti anni attento ai temi dell’efficienza energetica e della sostenibilità – ha organizzato con GBC Italia il Percorso LEED e la Piazza della Sostenibilità al SAIE. Un’area totalmente dedicata ai soci di GBC con allestimenti studiati ad hoc, spazio lounge e forum per le presentazioni di prodotti e progetti delle aziende espositrici.

Anche a SAIE 2011 – in modo rinnovato e con l’aggiunta dedicata alle esperienze dei GBC internazionali – viene riproposta la Piazza della Sostenibilità, in uno spazio centrale rispetto ai percorsi del quartiere (pad.21) , direttamente connesso con i padiglioni dedicati ad altri importanti Saloni di SAIE: SAIELegno, LaterSAIE, SAIE New Stone Age Design e SAIENERGIA.

In allegato trova una presentazione di SAIE2011 e della Piazza della Sostenibilità. Le segreterie di SAIE e GBCItalia sono a disposizione per tutte le delucidazioni e chiarimenti di cui dovesse aver bisogno.

E’ con piacere, inoltre, che sottolineiamo come aziende socie di GBCItalia abbiano portato a Saie 2010 prodotti e sistemi innovativi che sono stati selezionati da una giuria di esperti e che saranno premiati a Saie 2011. Una pagina di comunicazione mirata su questi prodotti è uscita sulla stampa quotidiana e sui magazine di settore. Tutti i dettagli sono sul sito di SAIE.

SAIE 2011 , è il luogo dove esporre i vostri materiali, sistemi e tecnologie.
Vieni a SAIE 2011

www.saie.bolognafiere.it

Share

Webinar di Mario Cucinella del 14 aprile

Anche quest’anno SAIE 2011 e SAIEnergia ripropongono al pubblico i Seminari Online a testimonianza di un’attività costantemente focalizzata a fornire informazione tecnica, aggiornamento e a facilitare la comunicazione tra aziende espositrici e operatori del settore.

Il primo dei seminari on-line, dal titolo “Integrare con Energia”, è previsto per giovedì 14 aprile.

Il tema del seminario è lo stretto rapporto tra la forma dell’edificio, le sue performance ambientali e le tecnologie. Se l’obiettivo ultimo è la più alta efficienza energetica possibile, sarà necessario un profondo ripensamento del manufatto architettonico, superando la semplice applicazione di sistemi, materiali e dispositivi per il risparmio energetico, e partendo invece dai primissimi momenti di concezione dell’edificio.

Il seminario “Integrare con Energia” è stato inserito tra gli appuntamenti della Sustainable Energy WeekContinua

 

 

Share

SAIE Selection

BolognaFiere e Archi-Europe organizzano il concorso “SAIESelection” allo scopo di selezionare 24 progetti e/o idee (12 per la categoria Giovani Progettisti e 12 per la categoria Studenti) sul tema “Innovare, Integrare, Costruire – Soluzioni innovative sostenibili”.

La totalità dei 24 progetti e/o concetti selezionati verrà presentata nell’ambito Cuore Mostra Saie 2011, durante il SAIE Salone Internazionale dell’edilizia, Bologna dal 5 al 8 ottobre 2011…
Continua

SAIE Selection è aperto ai giovani progettisti (under 40) e agli studenti in architettura e ingegneria.

I progetti dovranno rispondere a tre parametri fondamentali:

  • L’utilizzo di criteri di sostenibilità
  • Soluzioni innovative
  • Costi competitivi dell’intervento

Leggi il bando completo


 

Share