Veneto on the road

Veneto on the road

Infrastrutture nel paesaggio. Paesaggio come infrastruttura. iniziativa della Fondazione, spazi Bomben via Cornarotta 7 Treviso Due incontri attorno al tema della trasformazione del territorio italiano e veneto, per contribuire a trovare vie condivise per un diverso progetto di sviluppo. lunedì 6 giugno ore 18 Veneto on the road conversazione pubblica tra Renzo Guolo, Carlo Magnani e Marco Tamarosulle tensioni esistenti tra sviluppo, mobilità e tutela del territorio. Caso di studio emblematico sarà il progetto del nuovo casello autostradale a Santa Lucia di Piave. venerdì 10 giugno ore 18 Tristissimi giardini a partire dalle tematiche al centro dell’ultimo libro di Vitaliano Trevisan (Laterza, 2010), un incontro sui…

Continua… »

 

Verso la sostenibilità

Verso la sostenibilità

Sviluppo sostenibile significa rispetto di un sistema di regole condiviso che orienta l’individuo verso comportamenti critici e razionali su molti aspetti del quotidiano quali: la gestione dei rifiuti, il rispetto di norme e principi del “vivere comune”, la tutela dell’ambiente, la salvaguardia e l’uso razionale delle risorse di un territorio, ecc. Lo studio di architettura WORK ha progettato una fattoria alimentata a energia solare a New York, dove i bambini impareranno a coltivare e consumare i prodotti dell’orto, questo progetto fa parte del programma Edible schoolyard.po Una serie di sistemi sono collegati per la produzione di energia e calore, la raccolta delle acque piovane, compostaggio dei…

Continua… »

 

L’Uovo di Struzzo, l’edificio biocompatibile che concilia l’uomo e l’ambiente

  L’Uovo di Struzzo, l’edificio biocompatibile che concilia l’uomo e l’ambiente

L’Uovo di Struzzo, l’edificio biocompatibile che concilia l’uomo e l’ambiente è realizzato con materiali naturali che, grazie ad un impianto fotovoltaico, unogeotermico, a una pala eolica e a vetrate basso emissive, è quasi totalmente autonomo dal punto di vista energetico. Quando si parla di futuro, bisogna prima di tutto osservare il mondo che ci circonda e pensare a chi lo abiterà dopo di noi. Con questo pensiero fisso il team dello Studio Archingegno e il suo titolare, l’architetto Giuseppe Magistretti, hanno progettato un palazzo che non ha eguali in Italia: un edificio che trae ispirazione dal ciclo naturale delle cose per risparmiare energia, abbattere la produzione…

Continua… »

 

Dai campi energia per sostituire tre centrali

Dai campi energia per sostituire tre centrali

Dalle campagne italiane è possibile ottenere nei prossimi dieci anni energia rinnovabile in grado di sostituire tre centrali nucleari con il diretto coinvolgimento delle imprese agricole e senza causare danni al territorio. E’ quanto e’ emerso nel corso dell’incontro della Coldiretti a Venezia ‘Per una filiera agricola italiana e rinnovabile’ sul futuro energetico dell’Italia. In questo nuovo scenario – ha sottolineato la Coldiretti – l’agricoltura gioca un ruolo decisivo poiche’ si propone di contribuire al bilancio energetico nazionale con una produzione di energia verde effettivamente sostenibile per l’ambiente ed integrata col territorio, privilegiando l’efficienza energetica anche grazie alla possibilita’, tipica…

Continua… »

 

L’Enea sviluppa il potenziale dell’energia del mare

L'Enea sviluppa il potenziale dell'energia del mare

  Sfruttare e sviluppare il potenziale dell’energia del mare per rispondere alle sfide poste dalla necessità di disporre di energie pulite e rinnovabili. Sara’ questo uno dei temi al centro del workshop sulle “Prospettive di sviluppo dell’energia dal mare per la produzione elettrica in Italia, promosso e organizzato dall’Enea nell’ambito dell’accordo di Programma sulla Ricerca di Sistema Elettrico in vigore con il ministero dello Sviluppo Economico. Giovanni Lelli, commissario dell’Enea, introducendo la prima giornata dei lavori, ha evidenziato “l’impegno dell’Enea nella ricerca sulle energie rinnovabili e sul clima, di cui fa parte anche lo studio e la valutazione del potenziale…

Continua… »

 

Sistema di ventilazione meccanica controllata a doppio flusso con recupero di calore

Sistema di ventilazione meccanica controllata a doppio flusso con recupero di calore

Il progetto di ristrutturazione della Scuola per l’infanzia “Santa Cecilia” di Colfosco (Treviso) è stato concepito in ottemperanza al Decreto Ministeriale del 18 Dicembre 1975, relativo alle “Norme tecniche aggiornate relative all’edilizia scolastica”, nel quale si dispone che “vengano assicurati adatti valori della umidità relativa negli ambienti interni adibiti ad attività didattiche e collettive nel periodo invernale, mediante un trattamento di umidificazione dell’aria esterna effettuato dall’impianto di ventilazione idoneo a realizzare un’umidità relativa dell’aria ambiente del 45-55% e a mantenere negli ambienti una temperatura costante di 20°C”. La soluzione adottata, al fine di garantire una migliore qualità dell’aria e della vita delle persone,…

Continua… »

 

Gianni Braghieri. Architetture senza tempo

Gianni Braghieri. Architetture senza tempo

Nello spazio della Gran Conserva al Museo Nazionale di Villa Pisani, si terrà fino al 12 giugno 2010 la mostra “Gianni Braghieri. Architetture senza tempo”, che raccoglie modelli e disegni di architettura di uno dei più significativi interpreti della cultura architettonica europea contemporanea. Curata da Giovanni Furlan e Alessandro Tognon, la mostra (prima in Veneto dedicata all’architetto) segue il filo dell’intera evoluzione dell’opera di Gianni Braghieri, illustrando come la dimensione della ricerca nel campo della rappresentazione e della fotografia in lui intersechi e trovi traduzione sul piano della costruzione. 40 anni di storia e di “visione” dell’architettura: più di 150 i…

Continua… »

 

“Costruire oggi per il futuro: sistemi in legno e sistemi in cemento per l’architettura eco-sostenibile”

“Costruire oggi per il futuro: sistemi in legno e sistemi in cemento per l’architettura eco-sostenibile”

Il 20 maggio 2010 , presso il centro congressi di Torino, si svolgerà il secondo incontro dell’edizione dei Convegni Pircher 2010, “Costruire oggi per il futuro: sistemi in legno e sistemi in cemento per l’architettura eco-sostenibile”. Tanti gli argomenti di grande interesse ed attualità: efficienza energetica, benessere abitativo, l’architettura modulare prefab. Sono stati altresì introdotti nuove argomenti come le tecnologie del recupero e riutilizzo dell’acqua piovana di Pircher Cittiglio (VA) e la riqualificazione energetica degli edifici esistenti a costo zero.  

Continua… »

 

Inaugurato il Ponte della Musica a Roma

Inaugurato il Ponte della Musica a Roma

Inaugurato il Ponte della Musica, percorso ciclo-pedonale tra Flaminio e delle Vittorie Roma, 3 giugno Un lungo arco sospeso sul Tevere tra il lungotevere Flaminio e il lungotevere Maresciallo Cadorna; è il Ponte della Musica, inaugurato oggi dal sindaco di Roma Gianni Alemanno alla presenza del sottosegretario ai beni culturali, Francesco Giro. Il nuovo ponte mette in collegamento l’Auditorium Parco della Musica, Villa Glori, il Maxxi e il Teatro Olimpico con il Complesso Sportivo del Foro Italico e il Parco di Monte Mario, sottolineando il legame sociale e urbanistico che si è creato negli ultimi decenni tra i quartieri Flaminio e…

Continua… »

 

Pier Luigi Nervi, Architettura come sfida

Pier Luigi Nervi, Architettura come sfida

  Architettura come sfida”, Pier Luigi Nervi in mostra a Torino   Giovedì 28 aprile, nell’ambito del calendario di Esperienza Italia, si inaugura Architettura come sfida, la mostra di Pier Luigi Nervi ospitata fino all’11 luglio 2011 all’interno degli spazi di Torino Esposizioni, icona dell’architettura strutturale contemporanea, realizzata dallo stesso Nervi tra il 1947 e il 1954.   La sezione appositamente ideata per la mostra torinese, a cura dello storico dell’architettura Carlo Olmo, fa parte di un progetto internazionale itinerante articolato in diverse tappe in Italia e all’estero (Bruxelles, Venezia, Roma, Cina e Stati Uniti).   Il percorso progettuale unisce composizioni strutturali…

Continua… »

 

Convegno Ecoquartieri: un patto per la rigenerazione urbana

Convegno Ecoquartieri: un patto per la rigenerazione urbana

Ambiente Italia è lieta di invitarvi alla presentazione del progetto Ecoquartieri: un patto per la rigenerazione urbana Milano, 6 giugno 2011, ore 14:30 Sede Assimpredil – ANCE via San Maurilio 21 Il progetto, promosso da Audis, GBC Italia e Legambiente, rappresenta una proposta per il rilancio economico, sociale, ambientale e culturale delle città e dei territori, e intende contribuire all’affermazione della rigenerazione urbana e ambientale come chiave strategica per lo sviluppo. Il presidente di Ambiente Italia, Maria Berrini, ha contribuito alla stesura del documento alla base del progetto e lo intruduce alla discussione, assieme ai promotori dell’iniziativa e in rappresentanza…

Continua… »

 

Come sarà la città del futuro?

Come sarà la città del futuro?

Ecoboulevard, Madrid, Spain. L’obiettivo per il 2020 è quello di ridurre di almeno il 20% le emissioni di gas serra e portare al 20% la quota di rinnovabili nel consumo energetico, per arrivare infine al 30%. Alla domanda come sarà la città del futuro? possiamo rispondere: sostenibile, intelligente, inclusiva. Fra pochi giorni apre a Padova la mostra “SUPERURBANO. RIGENERAZIONE URBANA SOSTENIBILE”. Dal 27 ottobre al 13 febbraio 2012. Vedremo il racconto di 19 esperienze di riqualificazione e rinnovo urbano in chiave sostenibile realizzate in diverse città del mondo: da Milano a Copenaghen, da Siviglia a Tripoli, e ancora Torino, Nantes, Vienna,…

Continua… »

 

Xpolar, l’auto volante che viene dalla Francia

Xpolar, l’auto volante che viene dalla Francia

Un ingegnere di Tolosa ha ricevuto 1 mln di euro per progettare un’automobile in grado di decollare verticalmente. Sul mercato fra cinque anni (Rinnovabili.it) – Lui è un ingegnere in pensione di Tolosa. Lei una monoposto non che non riesce a stare colle ruote per terra. Sono Michel Aguilar e la sua macchina, a metà tra un’automobile e un aereo, Xplorair. Il progetto, ancora alla fase di prototipo, ha conquistato il Ministero dell’Industria francese che sovvenzionerà l’invenzione con un milione di euro in partnership con la Delegazione generale per gli armamenti. L’auto volante è stata dotata di un micro termoreattori,…

Continua… »

 

Bando Allestimenti verdi

Bando Allestimenti verdi

Franciacorta in Fiore 2012 indice un bando dal tema: IL BEL GIARDINO DI CASA NOSTRA per l’allestimento di uno spazio verde pensato anche per ospitare proposte “esotiche” giunte da luoghi e Paesi lontani. Quest’anno la rassegna, giunta alla 14^ edizione, dedicata a fiori e piante rare e classiche, vuole concentrarsi ancor di più sul florovivaismo internazionale, è per questo che il concorso vorrebbe dare grande visibilità alla coltura dei giardini di tutto il mondo, con la possibilità di poter ricreare piccoli appezzamenti e giardini ridotti rappresentativi delle varie etnie. Come potrete leggere dal bando, vi sarà anche una sezione dedicata…

Continua… »

 

UE, allo studio un grande piano per un’edilizia a basso consumo

UE, allo studio un grande piano per un'edilizia a basso consumo

Finanziamenti a tasso agevolato per l’efficientamento energetico degli edifici come volano per la ripresa economica La riqualificazione energetica degli edifici come uno dei punti qualificanti per rilanciare l’economia dell’Eurozona, ridurre le emissioni di CO2 e creare nuovi posti di lavoro. L’idea è allo studio della Commissione europea, il cui vicepresidente, Antonio Tajani, ha presentato un decalogo con dieci azioni per la crescita e la ripresa. Uno dei punti di queste linee guida prevede un grande piano di finanziamenti a tassi agevolati per incentivare la riconversione dell’edilizia in direzione dell’efficienza energetica. Risparmio economico e posti di lavoro “Secondo il piano comunitario…

Continua… »

 

In Spagna sboccia il “tulipano solare” che viene da Israele

In Spagna sboccia il “tulipano solare” che viene da Israele

Attende solo la messa in funzione la centrale termodinamica dimostrativa da 100 kWe di realizzata ad Almeria (Rinnovabili.it) – L’israeliana AORA Solar ha “piantato” un seme speciale nei dintorni del comune spagnolo di Almeria. Dopo sette mesi ne è spuntato fuori un tulipano giallo, dallo stelo lungo 35 metri. Si tratta dell’innovativo impianto solare termodinamico ibrido, seconda centrale elettrica di questo tipo dopo quella realizzata nel Kibbutz Samar. Il sistema in questione, spiega AORA, è progettato per richiedere meno terra e meno acqua, ed è in grado di funzionare mentre la produzione di energia e calore più usabile rispetto ad…

Continua… »

 

Airdrop farà crescere le patate nel deserto

Airdrop farà crescere le patate nel deserto

Prende spunto dall’abilità del Coleottero delle nebbie, l’eco-sistema d’irrigazione disegnato per sconfiggere la siccità anche nelle zone più aride del pianeta (Rinnovabili.it) – Rendere la siccità solo un ricordo è possibile? Edward Linacre crede di sì ed intende dare una mano perche questa speranza si possa concretizzare. E ispirandosi ad uno dei migliori sistemi esistenti in natura in fatto di risparmio idrico il giovane designer ha messo a punto un dispositivo capace di trasformare aree colpite dalla siccità in fertili terreni agricoli. Per realizzare Airdrop, questo il nome dell’innovativo sistema d’irrigazione, Linacre ha studiato i Coleotteri delle nebbie, chiamati anche coleotteri del Namib, una…

Continua… »

 

Una piscina galleggiante ripulirà la Moldava

Una piscina galleggiante ripulirà la Moldava

Dalle menti degli architetti Lipensky e Kubna nasce la nuova oasi ricreativa di Praga. Piscina d’estate e pista di pattinaggio d’inverno (Rinnovabili.it) – Dopo anni di contaminazione nelle mani dell’industria pesante, la Moldava, il fiume più lungo della Repubblica Ceca, sta vivendo una sorta di rinascita sociale ed ambientale, riguadagnando lentamente il suo patrimonio naturale. Per accelerare la riconversione verde, una coppia di architetti di Praga, Ondrej Lipensky e Andrea Kubna, hanno deciso di elaborare un’originale proposta progettuale che potrebbe permettere di ripristinare lo stato di salute delle acque del Vltava creando al contempo un nuovo spazio ricreativo per gli…

Continua… »