Con gli “alberi” solari, rinnovabili più vicine al cittadino

Con gli "alberi" solari, rinnovabili più vicine al cittadino

Dalla Serbia,stazioni pubbliche “verdi” per ricaricare cellulare. Per educare le persone sui benefici dell’energia rinnovabile, dalla Serbia arrivano gli “alberi” che ricaricano i dispositivi mobili dei cittadini con la forza del Sole. L’innovativo progetto di Strawberry Energy è volto a rendere le fonti “pulite” più accessibili nella quotidianità. Le particolari stazioni solari, sviluppate per il momento in cinque differenti modelli, sono state progettate per essere installate in modo permanente negli affollati luoghi pubblici. Ognuno dei 12 “alberi di ricarica” attualmente installati in Europa (10 dei quali in Serbia e due in Bosnia-Erzegovina) è dotato di 16 cavi usufruibili per ricaricare…

Continua… »

 

Scale Infinite: una scala ispirata ai disegni di Escher

Scale Infinite: una scala ispirata ai disegni di Escher

   Molti ricorderanno la Endless Stair, l’intrigante struttura simbolo del London Design Festival 2013 ispirata ai disegni di Escher e costituita da una serie di rampe di scale interconnesse fra loro e realizzate in pannelli di legno massiccio di tulipier (American tulipwood) a strati incrociati. La Endless Stair verrà riconfigurata e montata nell’ambito dell’evento “Feeding New Ideas for the City” organizzato dalla rivista Interni per il Fuori Salone di aprile. La nuova versione della Endless Stair si chiamerà Scale Infinite e sarà ospitata alla Cà Granda. Scale Infinite si pone in voluto contrasto di materiale, dimensione e composizione rispetto all’armonioso…

Continua… »

 

Renzo Piano Building Workshop: “Pezzo Per Pezzo”

Renzo Piano Building Workshop: "Pezzo Per Pezzo"

Apre domani a Padova la mostra dedicata ai 30 anni di attività del RPBW. Domani il Palazzo della Ragione di Padova apre i battenti per una retrospettiva dedicata alla carriera trentennale del Renzo Piano Building Workshop. La mostra Renzo Piano Building Workshop – Pezzo per pezzo racconterà l’attività dello studio del senatore a vita con una carrellata di schizzi, disegni, fotografie, modelli, brevi testi e video provenienti dagli archivi del RPBW e della Fondazione Renzo Piano. La cerimonia d’apertura della rassegna sarà preceduta da una lectio magistralis tenuta dall’architetto genovese alle ore 15.30, presso l’Aula Magna Galileo Galilei dell’Università di Padova, durante la…

Continua… »

 

Ecco le lampadine a Led del futuro

Ecco le lampadine a Led del futuro

Studio,con transistor di nitruro di gallio costeranno anche meno Le lampadine a Led in futuro saranno più compatte e luminose, ma anche più economiche e in grado di consumare meno energia. Lo assicurano i ricercatori dell’Istituto Fraunhofer di Friburgo, che hanno messo a punto una lampadina dove il silicio dei transistor è sostituito dal nitruro di gallio. Le Lampadine a Led non contengono sostanze nocive, consumano poca energia e durano dalle 15mila alle 30mila ore. Tuttavia hanno un punto debole: sono molto sensibili alle variazioni e ai picchi di potenza e per questo hanno bisogno di un driver che assicuri…

Continua… »

 

Eccellenza in edilizia, un ‘trofeo’ ai migliori cantieri

Eccellenza in edilizia, un ‘trofeo’ ai migliori cantieri

In gara alla seconda edizione del Trofeo Gyproc Italia esempi di qualita’ e innovazione nell’applicazione dei sistemi a secco e degli intonaci. Sarà Milano a ospitare, il prossimo 28 marzo, la premiazione della seconda edizione del Trofeo Gyproc Italia, istituito per premiare la qualità e l’eccellenza nell’uso delle soluzioni e dei sistemi a secco e intonaci. Sei sono le categorie attraverso le quali si sviluppa il Trofeo: “sistemi a secco”, “intonaci”, “innovazione”, “residenziale”, “complessi polifunzionali” e “interventi di settore”. Per ognuna di esse concorreranno tre cantieri realizzati e completati tra gennaio 2012 e dicembre 2013, selezionati da un comitato tecnico Gyproc Saint-Gobain e votati online suwww.gyproclive.it. I primi…

Continua… »

 

Architecture&Beyond: il rapporto tra architettura e arti visive

Architecture&Beyond: il rapporto tra architettura e arti visive

  L’architettura come chiave di lettura originale in un gioco di sconfinamenti creativi. Spunti di riflessione sulla disciplina e il dibattito architettonico possono inaspettatamente arrivare da territori altri, seppure affini – come il fumetto, l’illustrazione, il cinema – così come, in un gioco di sconfinamenti creativi, l’architettura può diventare per queste arti una chiave di lettura originale. Asterios Polyp è il titolo del pluripremiato graphic novel dell’autore newyorkese David Mazzucchelli. Il fumetto narra la storia di Asterios, un architetto cinquantenne in piena crisi dopo l’abbandono della moglie, costretto da un evento catastrofico e apparentemente casuale a lasciare la sua casa e intraprendere…

Continua… »

 

Il padiglione del Kuwait per Expo 2015

Il padiglione del Kuwait per Expo 2015

Una struttura segnata dalle ‘vele’ che solcano il Golfo Arabico, con richiami agli elementi naturali di una terra dalle condizioni climatiche difficili. Un nuovo progetto si aggiunge alla folta serie di strutture per i padiglioni di Expo 2015: è quello del Kuwait, presentato a Milano nel corso di una conferenza stampa lo scorso 6 marzo 2014. Una riflessione visionaria suglielementi naturali che caratterizzano il paesaggio dello Stato mediorientale, come il deserto, il sole e il mare, con un accento particolare sull’acqua, mai come in questa terra così preziosa. Affidato per la sua realizzazione a Nussli Italia, con il contributo dello studio Italo Rota per l’ideazione architettonica e il design della struttura, il progetto…

Continua… »

 

Wood Building the Future: il legno in mostra a Milano dal 21 al 31 marzo

Wood Building the Future: il legno in mostra a Milano dal 21 al 31 marzo

Il capoluogo lombardo è la prima tappa di una mostra itinerante che sottolinea la rilevanza del legno nell’edilizia pubblica. Lo scopo è mettere a confronto autorità, progettisti, imprese edili, industrie del legno e ricerca per costruire efficaci reti di comunicazione. Milano è la prima tappa dei Wooddays, un roadshow internazionale che, con dibattiti, conferenze e manifestazioni di presentazione delle migliori pratiche, approfondirà il tema delle possibilità offerte dal legno come materiale da costruzione in ambito urbano. L’esposizione mobile Wood Building the Future, sotto forma di Woodbox, sarà collocata nel cuore di Milano in Piazza Cordusio. Promosso da proHolz Austria, in collaborazione…

Continua… »

 

Ristrutturazione della biblioteca Hertziana a Roma: uno degli interventi più interessanti attuati in Italia.

Ristrutturazione della biblioteca Hertziana a Roma: uno degli interventi più interessanti attuati in Italia.

La ristrutturazione della Bibliotheca Hertziana di Roma è uno degli interventi più interessanti che siano stati attuati sul territorio nazionale. L’esecuzione delle opere è stata seguita dallo studio Da Gai Architetti con la supervisione di Juan Navarro Baldeweg. Gli aspetti che rendono particolarmente interessante l’intervento di risrutturazione  della biblioteca Haertziana a Roma, posso essere individuati nella particolare localizzazione nei pressi di Trinità dei Monti, la vittoria del concorso di progettazione da parte di Juan Navarro Baldeweg, le soluzioni architettoniche  le difficoltà riscontrate in fase di realizzazione e le soluzioni messe a punto per la risoluzione di tali problematiche. L’istituto di ricerca,…

Continua… »

 

Ecco le ‘idee green’ per le piccole isole

Ecco le 'idee green' per le piccole isole

Progetti made in Italy che sfruttano le energie solare, eolica e marina nel rispetto del paesaggio come il taxi boat a Ponza o il faro energeticamente autosufficiente a Strombolicchio. Ecco di seguito i progetti premiati al concorso d’idee internazionale ‘Sole vento e mare-Energie rinnovabili e paesaggio’ delle Isole minori e delle aree marine protette italiane nelle quattro categorie: mobilità sostenibile, aree portuali, edifici, fari. MOBILITÀ SOSTENIBILE. – Primo Premio: ‘Beeboat’ – Servizio di ‘taxi-boat’ volto ad un miglioramento della mobilità nell’isola di Ponza (Latina). Il progetto prevede l’utilizzo di piccoli gozzi elettrici alimentati da energia prodotta e immagazzinata da una…

Continua… »

 

Riciclabili e flessibili,nuovi pannelli solari made in Italy

Riciclabili e flessibili,nuovi pannelli solari made in Italy

ROMA – Sottili e flessibili, super leggeri, riciclabili e tre volte più efficienti. Sono la nuova gamma di pannelli fotovoltaici prodotti in Italia. ”I nostri pannelli sono studiati per essere integrati in una miriade di applicazioni – afferma Francesco Trisolini, amministratore delegato EnEco group che li produce a Firenze – si adattano a qualunque superficie e prodotto su cui devono essere applicati. Siamo l’azienda con la maggiore esperienza al mondo nelle forniture industriali di pannelli fotovoltaici ultraleggeri e flessibili”. I pannelli in questioni, spiega, rispondono a diverse esigenze, in particolare la capacità di produrre energia in ogni condizione e offrendo…

Continua… »

 

Presentazione Architettura e Natura 2014 Seconda Edizione del Premio Simonetta Bastelli

Presentazione Architettura e Natura 2014 Seconda Edizione del Premio Simonetta Bastelli

Dopo il successo dell’evento Architettura e Natura 2013, che ha visto riuniti paesaggisti di fama internazionale, quali Franco Zagari e Jordi Bellmunt Ichiva, l’Associazione Simonetta Bastelli ha il piacere di presentare la seconda edizione, il 19 Febbraio 2014, presso la Casa dell’Architettura di Roma. L’evento, con il premio internazionale, dedicato a Simonetta Bastelli, è finalizzato a diffondere la cultura del paesaggio di qualità, con particolare attenzione alle nuove generazioni, e intende ampliarne la conoscenza, in un idoneo rapporto tra architettura e natura. Con esso si vuole altresì allargare gli orizzonti didattici di educatori, insegnanti, studenti, amministratori ed operatori, architetti e…

Continua… »

 

Dubino, Sondrio. Un importante intervento di coibentazione esterna a cappotto

Dubino, Sondrio. Un importante intervento di coibentazione esterna a cappotto

Intervento realizzato con Ecap, pannello termoisolante made in Edilteco scelto per l’occasione da Edilizia Colombini, diventa un vero e proprio “campo dimostrativo”. Succede a Dubino, antico borgo in provincia di Sondrio.  “Crediamo che il nostro cantiere possa essere di esempio per chiunque aspiri all’isolamento termico ottimale.  Ecap garantisce tempi rapidi e una posa semplice, pulita e sicura –  spiega il geometra Daniele Zarucchi responsabile tecnico di Edilizia Colombini – Abbiamo l’opportunità di mostrare alle imprese interessate i risultati ottenuti grazie ad un prodotto innovativo di facile impiego e dunque dall’elevato valore aggiunto. Promuovere la qualità è per noi fondamentale” ….

Continua… »

 

Fukushima: dal 25 novembre al 4 dicembre missione Aiea

Fukushima: dal 25 novembre al 4 dicembre missione Aiea

TOKYO, 19 NOV – Un team dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (Aiea) sarà in Giappone dal 25 novembre al 4 dicembre, nell’ambito del confronto sulle attività di medio e lungo termine per lo smantellamento della centrale di Fukushima. E’ la seconda missione, si legge in una nota del ministero degli Esteri di Tokyo, dopo quella di aprile, che ha per scopo la revisione del “decommissionamento delle unità 1, 2, 3 e 4” secondo le linee adottate a dicembre 2011 e integrate in parte a giugno scorso.(ANSA).             FONTE: ANSA

Continua… »

 

“STEFFTURBINE”: Energia Elettrica con Miniturbine Idrauliche

"STEFFTURBINE": Energia Elettrica con Miniturbine Idrauliche

PROGECO, con la divisione Waste Water, è un partner italiano di WRH Walter Reist Holding AG, multinazionale svizzera specializzata da oltre 50 anni nello sviluppo e produzione di componenti e sistemi per il coinvolgimento meccanico, che oggi presenta sul mercato italiano la turbina “STEFFTURBINE”. “STEFFTURBINE” è ideale per il posizionamento allo scarico in impianti di depurazione dove sfrutta il salto dell’acqua per la produzione di energia elettrica che altrimenti non sarebbe recuperata, rendendo possibile, ed economicamente vantaggiosa, la produzione di energia elettrica in impianti di depurazione di piccola taglia sfruttando bassi salti e portate inferiori a quelle normalmente richieste dalle…

Continua… »

 

Energia: intesa Toscana-Gse per collaborazione su efficienza

Energia: intesa Toscana-Gse per collaborazione su efficienza

FIRENZE, 18 NOV – Collaborare insieme allo sviluppo dell’efficienza energetica e alla diffusione delle energie rinnovabili in ambito regionale. E’ quanto prevede, spiega una nota, una convenzione siglata oggi tra la Regione Toscana e il Gestore dei servizi energetici (Gse). Il Gse metterà a disposizione le proprie competenze tecniche per supportare la Regione Toscana nell’analisi delle politiche energetiche, nello sviluppo dei sistemi di monitoraggio delle rinnovabili e nell’elaborazione di una normativa regionale, con particolare attenzione alle misure di efficienza energetica negli edifici. L’intesa, inoltre, intende anche favorire la ricerca e lo sviluppo tecnologico di prodotti. Tra le attività congiunte si…

Continua… »

 

Nuovi materiali per celle solari più efficienti

Nuovi materiali per celle solari più efficienti

Triplicare e perfino aumentare di sei volte l’efficienza delle attuali celle solari diventa possibile grazie a nuovi materiali messi a punto negli Stati Uniti, poco costosi e non inquinanti. Ottenuti nell’università della Pennsylvania e descritti sulla rivista Nature, sono materiali che hanno proprietà ferroelettriche, ossia hanno una grande ’empatia’ con le cariche elettriche. Da molti anni materiali con queste proprietà sono al centro dell’attenzione dei ricercatori che lavorano per sviluppare celle solari più efficienti. Sono infatti materiali la cui particolare conformazione chimica e fisica li rende potenzialmente molto adatti all’impiego su scala industriale. Finora avevano però il problema di non…

Continua… »

 

Seat al Sol, maxi-impianto FV in Spagna

Seat al Sol, maxi-impianto FV in Spagna

ROMA – Seat presenta il progetto più importante della propria strategia a favore dell’ambiente, della quale ha appena conclusa la terza e ultima fase, Seat al Sol: 53.000 pannelli solari installati sui tetti degli edifici del quartier generale spagnolo e sulle strutture per il deposito delle vetture. Complessivamente – precisa la compagnia – sono stati ricoperti con i pannelli oltre 276.000 metri quadrati di superficie, l’equivalente di 40 campi da calcio. In questo modo, l’installazione fotovoltaica sui tetti dello stabilimento della Seat è la più grande dell’industria automobilistica mondiale. ”La storia della Seat è una storia di successo e d’impegno”…

Continua… »