Articoli relativi a ‘2010 SEED Awards’

2010 Seed Awards: Unep premia le ecoimprese

Un nuovo dispositivo solare che trasforma il calore dei rifiuti in energia elettrica nelle zone rurali della Cina, il progetto di bicicletta di bambù ideato in Ghana, o la piccola azienda a conduzione femminile che in Sudafrica distribuisce una sorta di lavanderia portatile che permette di risparmiare acqua.
L’UNEP, l’agenzia per l’ambiente dell’ Onu, ha annunciato i 30 vincitori del 2010 SEED Awards, premio per le imprese che aiutano le economie locali a lottare contro la povertà, promuovendo l’uso sostenibile delle risorse e degli ecosistemi.
I vincitori del premio – spiega Achim Steiner, direttore esecutivo dell’UNEP – esemplificano il forte spirito imprenditoriale nel mondo in via di sviluppo e la sua importanza nella creazione di un’economia verde. Tra i premiati, che riceveranno aiuti per sviluppare i loro progetti e le loro attività, i produttori di mattonelle da biomassa (soprattutto foglie) e di bio-pesticidi in Burkina Faso, o il ‘Il Ghana Bamboo moto Initiative’, impresa no-profit che produce bici di bambù per i villaggi poveri del paese africano. O la società keniota che raccoglie e lavora canne di papiro per farne cesti, borse, tappeti, sedie, materassi e coperte, e che riutilizza i rifiuti della lavorazione come concime naturale.

Fonte: LaStampa

Share