Articoli relativi a ‘EnergyMed’

A Napoli torna Energymed, tre giorni su energia e riciclo

90f9b376ba73e5690802b3b454b7482b

Sodano, guardiamo a opportunità per ‘smart cities’.

Efficienza energetica, mobilità sostenibile, riciclo, nuove tecnologie. Questi i temi portanti della settima edizione di Energymed, la mostra-convegno organizzata dall’Anea (Agenzia Napoletana Energia e Ambiente) e che si svolgerà alla Mostra d’Oltremare di Napoli dal 27 al 29 marzo. Il 27 marzo è stato invitato anche il ministro dell’ambiente Gianluca Galletti. La manifestazione, che rappresenta il principale appuntamento del settore dell’energia pulita del Mezzogiorno e dell’intera area del Mediterraneo, ospiterà quest’anno anche il settore della Cogeneration (tecnologia che prevede la combustione del biogas per la produzione combinata di energia elettrica e termica) e si svolge nella cornice del Salone della Responsabilità Sociale Condivisa.

Tra le principali novità di questa edizione l’evento Smart City MED, nato dall’accordo tra Comune di Napoli, Forum PA e ANEA, che contribuisce alla costruzione di un futuro smart delle città realizzando un’area dedicata alla presentazione di esperienze territoriali d’avanguardia sul tema delle Smart City, per rendere più vivibili le città con l’ausilio delle tecnologie innovative delle telecomunicazioni: “Sarà – ha spiegato il vicesindaco di Napoli Tommaso Sodano – un padiglione che guarda alle opportunità che le città intelligenti potranno offrire alla nostra città ed all’intero bacino del Mediterraneo”. Sono circa 200 gli espositori attesi alla Mostra d’Oltremare che, spiega il presidente della Mostra Andrea Rea “sposa il tema dell’energia sostenibile che si coniuga perfettamente con la nostra idea di un’isola green all’interno della città”.

Fonte: ANSA

Share

Energymed, il salone rinnovabili diventa annuale

Torna EnergyMed, il salone dedicato alle fonti rinnovabili e all’efficienza energetica, alla Mostra d’Oltremare di Napoli. L’appuntamento biennale diventa ora incontro annuale. La IV edizione della Mostra Convegno, prevista dal 14 al 16 aprile, per aderire alla Settimana Europea per l’Energia Sostenibile, amplia i settori dell’Ecobuilding, Recycle e MobilityMed. L’esposizione, dedicata agli operatori del settore, ma aperta al pubblico, sarà anche quest’anno dedicata a tre sezioni: Ecobuilding, per l’edilizia efficiente, Recycle per il recupero di materia ed energia dai rifiuti e MobilityMed per la mobilità sostenibile.
Ma il salone rappresenta anche un punto di incontro e contatto tra imprese, istituzioni, istituti di ricerca, università ed esperti del settore provenienti da tutto il mondo. Nel programma dell’evento, oltre la presenza di circa 200 aziende espositrici, è infatti previsto anche un folto calendario di convegni, dibattiti e workshop, all’interno del Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare, finalizzati a promuovere la sostenibilità energetica ed ambientale. All’interno degli oltre 9.000 mq espositivi ampio spazio è dedicato anche all’energia solare, con la trigenerazione solare, che consente di soddisfare le esigenze energetiche (elettricità, calore e fresco) di qualsiasi utenza (civile, terziario ed industriale), al solare termico e alla tecnologia fotovoltaica. Tutti temi di grande attualità anche in virtù dei finanziamenti, per le regioni convergenti su queste tecnologie, grazie ad un bando che verrà emanato proprio ad aprile.
L’evento è organizzato da Anea (Agenzia Napoletana Energia e Ambiente) in collaborazione con gli enti promotori: Arin, Enel e Sonepar Italia e con le partnership di Province di Napoli (assessorato all’Energia) e Benevento (assessorato alle politiche per l’Energia), Comune di Napoli (assessorato all’ Ambiente), Mostra d’Oltremare, Napoletanagas e Tirreno Power.

Fonte: Ansa

Share