Articoli relativi a ‘GBC’

A New York: il primo grattacielo certificato Leed Platinum

Il secondo edificio più alto di New York è diventato anche il primo grattacielo commerciale a certificazione Leed Platinum, il più alto riconoscimento del Green Building Council. I 54 piani dell’edificio, con oltre 2.000 metri quadrati sono occupati dalla Bank of America e rappresentano il primo ufficio di grandi dimensioni ad ottenere l’etichetta Platinum. Il grattacielo possiede un sistema di filtraggio dell’aria che rimuove il 95% del particolato, le pareti vetrate massimizzano l’ingresso di luce naturale mentre un sistema di ventilazione a pavimento consente ai lavoratori di controllare la temperatura nello spazio appena circostante. L’edificio ha anche un impianto di cogenerazione al settimo piano, il quale cattura l’energia termica che altrimenti andrebbe sprecata, e la utilizza per ridurre il fabbisogno energetico dell’edificio di quasi due terzi. Nel frattempo, i refrigeratori nel seminterrato preparano il ghiaccio per raffreddare l’edificio durante il giorno. Tutte queste funzionalità sono state progettate per risparmiare sulle bollette elettriche e migliorare la produttività del lavoratore, entro un massimo di sette anni. Ad esempio, il sistema idrico del grattacielo cattura e ri-utilizza l’acqua piovana, risparmiando 7,7 milioni di galloni di acqua potabile ogni anno. I servizi pubblici connessi includono un passaggio pedonale e un giardino urbano che agisce da veranda. Inoltre, il progetto prevede l’apertura del Teatro Stephen Sondheim, certificato Leed Gold, il primo teatro green di Broadway, originariamente costruito da Henry Miller nel 1918.

Fonte: Casa&Clima

Share

Silvio Van Riel: edifici storici,importanza del recupero

silvio van riel Si è tenuto a Firenze il seminario dedicato agli ‘Historical Building: interventi di restauro sostenibile.’ Un primo approccio del Green Building Council per introdurre la certificazione leed in Italia. Coniugare le attuali esigenze di confort termico-acustico di edifici storico artistici con soluzioni tecnologiche che portino al rispetto degli obiettivi di risparmio energetico e norme di sicurezza, è problematica che solleva tra gli esperti incertezze e dubbi.

Edifici storici in Italia, il prof. Silvio Van Riel sottolinea l’importanza del recupero.

Servizio Vannoni Chiara.

Share

Marco Sala: fattibilità di applicazione LEED in Italia

marco sala Giovedì 22 aprile a Firenze si è tenuto il convegno dedicato agli ‘Historical Building. Edifici storici:interventi di restauro sostenibile.’ Un primo approccio del Green Building Council per introdurre la certificazione leed in Italia.

Intervista al prestigioso arch. Marco Sala, professore dell’Università di Firenze.

Servizio Chiara Vannoni.

Share

Future is LEED

‘Il futuro dell’edilizia sostenibile e LEED Italia’: questo il titolo della prima tappa italiana di presentazione del primo caso di localizzazione nazionale del sistema di rating della sostenibilità degli edifici più diffuso al mondo, tenutosi a Trento.

Una certificazione che si renderà fondamentale anche per l’Italia al fine di favorire un graduale processo di ripresa dell’economia.

Interviene Andrea Fornasiero Presidente Comitato LEED

Servizio Chiara Vannoni

Share