Scorrevole a binario poligonale

Nicolli ha ideato e realizzato un nuovo sistema di chiusura che prevede serramenti scorrevoli apribili a binario poligonale. Modificando un profilo esistente si è giunti alla possibilità di aprire e chiudere le ante dello scorrevole anche se non in linea.

L’idea si rende particolarmente utile per quei progetti dove non si vuole rinunciare alle scelte compositive a favore della funzionalità degli infissi. Succede, infatti, che per rispettare l’andamento curvilineo di un prospetto o armonizzare una fila di aperture di passaggio con una facciata poligonale, non si possano utilizzare scorrevoli, ma soltanto porte-finestre ad anta o a bilico.

Applicabile ad ogni struttura architettonica verificandone la fattibilità, lo scorrevole a binario poligonale supera tutto questo con una soluzione semplice quanto innovativa, che Nicolli ha saputo ottimizzare arricchendo la sua gamma di offerte.

 

Partendo da un profilo Schuco, le modifiche applicate al fine di chiudere in sicurezza l’infisso si sono concentrate sul nodo centrale di chiusura della ante. Qui è stato ideato un insieme di quattro stampati, opportunamente sagomati ed integrati con i profili originali, seguendo l’angolo di fattibilità che meglio richiamasse la facciata poligonale di riferimento dell’edificio.

Il taglio termico è assicurato da due specifici elementi in nylon sagomati ad hoc, uno per isolare tra loro gli stampati, l’altro per isolare i profili in chiusura e compattare l’intero blocco del serramento.

Per questa realizzazione Nicolli non ha modificato alcun accessorio Schuco, in quanto l’intervento è stato appositamente progettato come elemento esterno che consentisse la chiusura angolare dello scorrevole.

 

Scorrevole a binario poligonale è un prodotto Nicolli s.r.l.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • del.icio.us
  • Digg
  • RSS