Microtopping

Impiegabile per rinnovare vecchie pavimentazioni senza necessariamente rimuoverle e realizzare quindi superfici continue su supporti già esistenti (calcestruzzo, autolivellante, ceramica, legno), Microtopping è un rivestimento Ideal Work di grande appeal estetico, innovativo e contemporaneo. Con un ampio assortimento di tonalità e di effetti lucidi, nuvolati o acidificati, velature ed inserti decorativi, è la soluzione ideale per chi non ama le fughe e desidera superfici continue prive di giunzioni, per chi vuole impreziosire con stile uno spazio moderno o per chi vuole completare con ricercata discrezione uno spazio classico. Dal punto di vista tecnico, Microtopping Ideal Work è un rivestimento bi-componente cementizio-polimerico, destinato alla rasatura decorativa (spessore 2 – 4 mm) di superfici interne ed esterne. È costituito da uno speciale polimero liquido e da una miscela cementizia che viene fornita in due versioni, Base Coat (a granulometria più elevata, per la realizzazione della prima mano di fondo e per fungere da primer) e Finish Coat (a minore granulometria, per la fase di finitura).I vantaggi di Microtopping non sono però solamente estetici: alla creazione di una superficie continua, sottile, materica ed altamente originale, si devono aggiungere un’eccellente adesione alle superfici già esistenti, un’elevata resistenza al traffico, una buona protezione dalla penetrazione dell’acqua e dei sali disgelanti, un’ottima resistenza ai raggi UV e alle sollecitazioni climatiche e, infine, tossicità ed un basso impatto ambientale grazie alla formulazione a basa acqua del composto. Microtopping, inoltre, è veloce da realizzare ed estremamente facile da mantenere e pulire, per questo è particolarmente adatto a negozi e show-room, ristoranti, centri commerciali, strutture alberghiere e ricettive, ambienti ad alta frequenza di pubblico.

Preparazione del supporto
A. Il pavimento in calcestruzzo o la piastrella andranno preventivamente levigati.
B. In base al tipo e alle condizioni del supporto esistente, applicazione di Barriera-cem in una o più applicazioni.

Applicazione microcemento sistema Microtopping
1. Applicazione di Microtopping BC (mano di base) in due applicazioni, tra una mano e l’atra carteggiatura e pulizia.
2. Una volta asciutta, carteggiare la superficie e rimuovere la polvere.
3. Applicazione di Microtopping FC (1° mano di finitura)
4. Una volta asciutta, carteggiare la superficie e rimuovere la polvere.
5. Applicazione di Microtopping FC (2° mano di finitura)
6. Una volta asciutta, carteggiare la superficie e rimuovere la polvere.
7. Dopo alcuni giorni, è consigliato applicare una resina protettiva. Il tipo di resina sarà scelto in funzione al traffico e al luogo di applicazione. Tra le resine consigliate citiamo Ideal SealerIdeal FX73Ideal Pu78 e Ideal Cera.

 

 

Azienda: Ideal Work

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • del.icio.us
  • Digg
  • RSS