A San Venanzo 5 giorni di ”Architettura e natura”: premio, mostra, workshop e convegno

13 Settembre 2013

architettura-e-natura-300x300 (1)L’Associazione “architetto Simonetta Bastelli” con l’intento di promuovere la cultura del paesaggio di qualità e di educare riconoscendo il valore del merito, propone “Architettura e Natura”, un format innovativo finalizzato a fornire un contributo importante alla salvaguardia, qualità e fruizione del paesaggio, soprattutto a vantaggio delle generazioni più giovani. L’evento annuale si svolge all’interno di un contesto paesaggistico di notevole valore ed interesse, quale quella di San Venanzo in Provincia di Terni, dal 17 al 21 settembre 2013 e si articola in tre diversi momenti tutti convergenti e integrati nell’ambito della tematica:

L’ASSEGNAZIONE DI UN PREMIO: suddiviso in tre sezioni, studenti, giovani, professionisti, con un riconoscimento speciale per tesi di laurea; il premio sarà assegnato al progetto degli spazi esterni in ambito urbano con il miglior rapporto architettura e natura. E’ prevista l’esposizione di tutti i progetti pervenuti;

UN WORKSHOP STANZIALE DI PROGETTAZIONE che si svolgerà presso il borgo antico di Poggio Aquilone, nel comune di San Venanzo, dal martedì al venerdì 20 settembre; oggetto dei lavori dei partecipanti suddivisi in gruppi, è la riqualificazione dell’area denominata “il Boschetto” adiacente al palazzo Comunale;

UN CONVEGNO INTERNAZIONALE che ha come tema conduttore l’approfondimento di idee contributi ed esperienze per la costruzione del paesaggio futuro al quale parteciperanno personalità di rilievo nazionale, tra i quali, Franco Zagari, e internazionale, tra i quali, Jorge Bellmunt Ichiva.

A latere delle sono inoltre previsti percorsi culturali di riflessione creativa su arte, fotografia e cinema.

FONTE: www.ternioggi.it

error: Contenuto protetto