Bilbao ha fatto boom

8 Febbraio 2013

La metropoli basca è diventata una meta per i viaggiatori che si interessano di architettura: l’evoluzione di Bilbao nel senso di Hot-Spot di architettura contemporanea è iniziata 15 anni fa con il Museo Guggenheim di Gehry. Le aree industriali dismesse sono state riportate in vita e un gran numero di nuove costruzioni e riqualificazioni testimonia la trasformazione della città.

 

Ecco alcune impressioni ricavate dalla visita delle architetture più recenti, comela Torre Iberdroladi César Pelli e l’edificio “Alhóndiga”. In quest’ultimo caso Philippe Starck ha modificato l’ex deposito vinicolo cittadino, un grande complesso dei primi del secolo scorso, e lo ha trasformato in uno spazio per il tempo libero e la cultura, aperto e pieno di vita, completo di mediateca, cinema, spazi espositivi, piscina, bar e ristoranti.

error: Contenuto protetto