Forum del Paesaggio Rimini

7 Aprile 2022

26-30 aprile 2022

11° Forum del Paesaggio LE:NOTRE , Emilia Romagna

L’11° Landscape Forum (Forum del Paesaggio) sarà ospitato dalla Regione Emilia Romagna e dal Comune di Rimini. I partecipanti si concentreranno sul nesso tra cambiamento climatico e innalzamento del livello del mare, lo sviluppo sostenibile, la conservazione storica ed ecologica, i paesaggi alimentari e le infrastrutture paesaggistiche. Il nostro caso di studio sarà l’agglomerato complesso della costa Romagnola, una conurbazione che si estende da Riccione a sud fino a Ravenna, a nord. All’interno di questo impegnativo contesto spaziale e culturale, il forum del paesaggio affronterà sia il paesaggio costiero di Rimini che il suo diretto hinterland come caso di studio per l’implementazione di nuovi modelli di pianificazione e gestione del paesaggio.

 

Perché un Forum del Paesaggio in Emilia Romagna?

La bellissima costa dell’Emilia Romagna è uno dei maggiori beni ambientali d’Italia, ma anche un microcosmo di sfide, dalla frammentazione del paesaggio all’innalzamento del livello del mare, dalla conservazione del patrimonio, alla riqualificazione urbana, alle infrastrutture verdi, all’espansione urbana, alla densificazione, gentrificazione e democrazia del paesaggio, e processi di produzione e consumo. Il paesaggio lungo la costa dell’Emilia Romagna ci offre una finestra sul tipo di trasformazioni necessarie alle regioni marittime di tutta Europa e del mondo per bilanciare fattori di giustizia ecologica, socioculturale, economica e ambientale di fronte a crescenti incertezze.

 

Diventare un agente di trasformazioni paesaggistiche transdisciplinari

Diamo il benvenuto a un pubblico interdisciplinare di accademici, professionisti, responsabili politici, studenti, attivisti della comunità e organizzazioni nonprofit che si uniscano a noi mentre discutiamo delle trasformazioni del paesaggio necessarie per sostenere gli sforzi sostenibili verso una maggiore sostenibilità, salute pubblica, sviluppo economico, belle arti, conservazione storica, comunicazioni, e molti altri. Affrontare i complessi (wicked in inglese) problemi del nostro tempo richiede un’ampia collaborazione tra paradigmi, epistemologie e conoscenze e un impegno condiviso per colmare il divario tra mondo accademico e società civile per immaginare trasformazioni del paesaggio democratico su scale e aree geografiche.

 

Obiettivi del Forum del Paesaggio

Ciò che rende il LE:NOTRE Landscape Forum diverso dagli altri eventi paesaggistici europei è l’attenzione al dialogo, al dibattito e al discorso. Offre un’opportunità unica di interagire in modo creativo con i colleghi di una vasta gamma di discipline paesaggistiche in laboratori informali e in contesti di visite sul campo. L’obiettivo è creare un ambiente stimolante per promuovere la generazione di idee e progetti, per l’insegnamento, la ricerca e la collaborazione tra teoria e pratica. Dall’incontro risulteranno una dichiarazione diretta sull’esito del forum e una pubblicazione congiunta, a cui tutti i partecipanti contribuiranno. Antalya, sulla costa turca del Mediterraneo, è stata la sede del primo Forum nell’aprile 2012, seguito da Roma nel 2013, Sarajevo 2014, Bucarest 2015, Paphos/Cipro 2016, Freising/Monaco di Baviera 2017, Malta/Gozo 2018, Zagabria 2019, Bratislava 2020 e Danzica 2021.

 

Gruppi di lavoro del Forum sul paesaggio

I partecipanti al Forum si uniranno ad altri partecipanti in gruppi di lavoro, ciascuno incentrato sulla promozione di conoscenze e idee che riguardano una dimensione specifica dello sviluppo del paesaggio, in sinergia con altri temi. Il paesaggio costiero dell’Emilia Romagna rappresenta un’importante rilevanza per i quattro +2 temi centrali del forum:

  • Gruppo di lavoro 1: Visioni integrate del paesaggio
  • Gruppo di lavoro 2: Cambiamento rurale e paesaggi alimentari
  • Gruppo di lavoro 3: Turismo sostenibile
  • Gruppo di lavoro 4: Patrimonio e identità
  • Tema trasversale 1: Paesaggio e Democrazia
  • Tema trasversale 2: Paesaggio ed Economia

Tutti i temi saranno approfonditi da workshop, escursioni, keynote lectures e tavole rotonde durante i quattro giorni principali del forum.

 

Attività aggiuntive prima del forum:

 

  • Bando per poster: https://forum.ln-institute.org/get-involved/postercompetition/
  • Lezioni preparatorie online: https://forum.ln-institute.org/lecture-seriesrimini-landscape-forum
  • Colloquio di dottorato: focus sugli approcci della ricerca paesaggistica (date)
  • Ulteriori workshop saranno annunciati tramite il sito web del forum

Al forum saranno esposti i risultati del Concorso Studentesco Internazionale ‘Rimini Dancing to the Future’ svoltosi fram l’Ottobre del 2021 al Gennaio 2022.

 

Pubblico di destinazione

La partecipazione al Forum di insegnanti e ricercatori di una serie di diverse discipline ‘paesaggistiche’, nonché professionisti e società civile è fondamentale per il processo interdisciplinare del discorso e dell’apprendimento reciproco che ne è il fulcro.

Il forum si rivolge ai seguenti gruppi target:

  • Ricercatori, professionisti ed educatori di tutte le discipline legate al paesaggio. Ciò include paesaggi che potrebbero essere considerati eccezionali, nonché paesaggi quotidiani o degradati, secondo la Convenzione Europea del Paesaggio del 2000 (ELC).
  • Le discipline rappresentate nei forum passati hanno incluso architettura del paesaggio, pianificazione urbana e regionale, architettura, geografia, agricoltura, silvicoltura, scienze politiche e sociali, storia e scienze culturali, turismo ed economia, pianificazione della mobilità e delle infrastrutture, ingegneria, ingegneria idrica, protezione della natura e ecologia.
  • Settori interessati: settore pubblico: amministrazioni, enti locali e regionali, insegnamento e ricerca, associazioni non governative e settore privato: uffici e consulenze, industrie e immobili

 

Contesto del Forum del Paesaggio e dell’Istituto LE:NOTRE

L’istituto LE:NOTRE è stato istituito sotto gli auspici di ECLAS, il Consiglio europeo delle scuole di architettura del paesaggio, come organizzazione ombrello per la collaborazione interdisciplinare tra istruzione, ricerca e pratica innovativa nel campo del paesaggio.

L’obiettivo dell’Istituto LE:NOTRE è quello di sviluppare e rafforzare i legami tra educazione al paesaggio, ricerca e pratica innovativa, nei settori pubblico, privato e no profit.

Mira a raggiungere questo obiettivo promuovendo e facilitando la comunicazione, la collaborazione e la fertilizzazione incrociata di idee su base interdisciplinare e intersettoriale, al fine di promuovere una comprensione più ampia e profonda del ruolo culturale, ambientale, sociale ed economico del paesaggio per il beneficio e il benessere della società nel suo insieme.

 

Contatto

LE:NOTRE Institute
http://www.le-notre.org
office@le-notre.org

Documentazione completa, invito poster e registrazione:
http://forum.ln-institute.org

error: Contenuto protetto