Germania: entro il 2016 fotovoltaico converrà più del metano?

29 Gennaio 2011

Secondo le stime della società A.T. Kerney, società di ricerca e di consulenza, entro il 2016 il costo dell’energia solare in Germania verrà dimezzato: si passerà dagli attuali 24 centesimi al kilowattora a poco più di 12. Tra cinque anni, dunque, il fotovoltaico tedesco costerà meno del metano. Diminuendo rapidamente nel corso dei prossimi anni, raggiungendo quota 12,6 centesimi di euro per kilowattora, rispetto ai 15,6 centesimi di euro per le energie da fonti tradizionali. Entro il 2016, il prezzo dell’energia solare, potrebbe dimezzarsi rispetto ai 23,9 centesimi per kilowatt orario del 2010. Un abbassamento così drastico potrebbe in pochi anni portare ad un vero e proprio boom nel settore solare, che dalla Germania potrebbe propagarsi in tutta Europa, grazie a nuove tecnologie più performanti e sempre meno costose.

Fonte: BlogEcologia

error: Contenuto protetto