San Siro ecosostenibile?

28 Ottobre 2012

I recenti risultati dei referendum su acqua e nucleare sembra abbiano messo sotto la lente d’ingrandimento la volontà degli italiani di riprendere possesso dei beni comuni e costruire insieme un futuro diverso da quello che le turbolenze degli ultimi anni stavano cominciando a prefigurare. Forse sono solo parole, ma le aspettative salgono ancora di più quando anche un mondo fatto per una buona metà di interessi milionari come il calcio avanza proposte che vanno in quel senso.

Parliamo della proposta che sta cominciando a girare di portare la prima finale “ecosostenibile” di Champions League a Milano nel 2014. Un progetto che potrebbe scontrarsi in modo interessante con l’Expo dell’anno successivo, un trampolino di lancio per la vera città “europea” del Bel Paese per farla tornare nel posto che le spetta, cioè un punto di riferimento economico e culturale del Vecchio Continente. E per una volta InterMilan sarebbero alleate per far breccia all’interno della giunta Pisapia a Palazzo Marino, portando questa stimolante novità.

Fonte: next.liquida.it

error: Contenuto protetto