Mobilità senza conducente a Masdar City

21 Ottobre 2012

In un futuro che si rispetti, influenzati da tanti film, serie Tv o libri che in questi ultimi decenni ci hanno profilato città supertecnologicheassenza di inquinamentoveicoli volanti, una delle cose che più mi aspetto di vedere per poter dire, finalmente, che questo è il futuro, è la possibilità di salire su una vettura completamente automatizzata che mi porta dove voglio senza che un autista sia al volante.

Un mezzo su ruote che non utilizzi quindi delle rotaie per giungere a destinazione, ma che sfrutti soltanto le normali strade cittadine. Una delle proposte più suggestive è quella mostrata a Masdar City, l’ambiziosa città ecosostenibile che è in via di lenta realizzazione nei pressi di Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti.

Questo sistema pubblico di trasporto chiamato PRT, ovvero Personal Rapid Transit, consiste in alcune piccole vetture capaci di accogliere fino a 4 passeggeri, dotati di una plancia interna con pulsanti e monitor. Alla pressione di uno di questi pulsanti, un po’ come avviene per un ascensore, le porte si chiudono e il PRT parte, seguendo solamente delle linee magnetiche tracciate sull’asfalto.

Al momento questi mezzi, installati a Masdar City in prova, seguono delle rotte prestabilite, senza possibilità di andare realmente dove il passeggero vuole, ma in futuro basterà selezionare una meta dal monitor touchscreen e aspettare di arrivare a destinazione, come è visibile nel filmato.

 

error: Contenuto protetto